Friday, May 26, 2017

Davide Paglia - Il questionario di Proust


 
"Il questionario di Proust", è una serie di domande volte a conoscere i gusti e le aspirazioni personali di chi vi risponde.
Alla fine del XIX secolo Marcel Proust, il grande scrittore francese, si limitò a fornire le proprie risposte per iscritto alla sua amica e coetanea Antoinette Faure ad una serie di domande presenti su un album in lingua inglese intitolato "An Album to Record Thoughts, Feelings, etc". (Un album per conservare pensieri, sentimenti, eccetera).
Presso le famiglie inglesi era piuttosto diffusa l'abitudine di rispondere a questionari simili, spesso nel corso di intrattenimenti sociali.
L'album fu ritrovato da André Berge, uno dei figli della Faure, che nel 1924 pubblicò per la prima volta le risposte di Proust.
Le domande che seguono, sono state nel corso del tempo arricchite e rese più fruibili per il mondo contemporaneo, un gioco per conoscere meglio se stessi e gli altri.
Non si tratta di un test psicologico, poiché non è corredato di interpretazioni di alcun genere.
Agli artisti della galleria Vecchiato Arte è stato chiesto di rispondere al questionario che consta di 53 domande con la piena libertà di rispondere a quanti più quesiti proposti.
Buona lettura!
 
 
Il questionario di Proust - DAVIDE PAGLIA
 
Davide Paglia
(Milano, 1983)
·         La mia occupazione preferita
L'artista
·         L’uccello che preferisco
L'aquila, vederla volare mi dà una sensazione di libertà
·         Il colore preferito
Non c'è un colore, tutti esprimono un'emozione
·         Stato d’animo attuale
Felice ed esplosivo
·         L’incontro che ti ha cambiato la vita
Il ballo Swing Jazz
·         La persona di cui sono segretamente ma follemente innamorata
Il Papa, perché buono e giusto
·         Il rosso o il nero?
Il rosso
·         I miei pittori preferiti
Salvador Dalì, Ligabue, Mirò, Frank Stella, Basquiat
·         Il tuo primo amore
Il mio primo amore a sedici anni con una ragazza toscana
·         Il regalo più bello che abbia mai ricevuto
La vita
·         I personaggi storici che detesto
I dittatori
·         La volta che sono stata più felice
Tante sono state le felicità nella mia vita, difficile individuarne una
·         La materia scolastica preferita
Discipline pittoriche
·         Come vorrei morire
D'infarto, facendo l'amore
·         Il mio motto
Sogna sempre che ci arrivi 
E’ nato il 14 Febbraio 1983 a Milano, vive e lavora a Novate Milanese.
Fin dai primi anni mostra una spiccata predisposizione per il disegno, cresciuta frequentando una scuola d’arte e di grafica. Entra subito nel mondo del lavoro all’età di 19 anni, iniziando da prima come fotolitista e successivamente come stampatore.
E’ qui che comincia il primo approccio con i materiali. Contemporaneamente cresce in lui l’impulso attraverso la pittura. Comincia, quindi, a riutilizzare i materiali di scarto per dipingerci sopra, allontanandosi dalla pittura più tradizionale per avvicinarsi all’Espressionismo Astratto. Negli anni ha sperimentato diverse tecniche e stili trovando nella gestualità istintiva la migliore forma di espressione personale.
Nel 2012 ha partecipato alla Collettiva Novatelier, organizzata dal Comune di Novate Milanese. Nel 2013 ha partecipato a Spirito Italiano, progetto di Fabbrica Borroni, Bollate, Spazio per la Giovane Arte Italiana, con il quale ha esposto anche alla Fiera AAM-Arte Accessibile Milano, Palazzo 24, Sede de Il Sole 24ore. Sempre nel 2013, al Concorso Michelangelo Antognoni, organizzato nella Galleria d’Arte l’Altrove a Ferrara, dalla Dott.ssa Francesca Mariotti dell’Associazione Olimpia Morata, ha ottenuto dalla giuria il secondo posto per l’originalità delle sue opere.
Ha partecipato poi a Emozionando, una bipersonale curata sempre dalla Dott.ssa Francesca Mariotti alla prestigiosa Clinica Day Surgery a Ferrara. Nel 2014 ha partecipato ad Affordable Art Fair a Milano ed Arte Padova Fiera con Tedofra Art Gallery. Nel 2015 ha partecipato ad Affordable Art Fair a Milano ed Arte Padova Fiera con Tedofra Art Gallery. Nel 2016 ha partecipato alla collettiva Skate Boarding Confluence alla Galleria Seno di Milano ed Arte Padova Fiera con Vecchiato Arte.
 
 

 

2 comments:

  1. ALL'UNIVERSITY OF READING, IL PERVERTITO PEDOFIL-O-MOSESSUALE RICCARDO BARRAI NATO A MILANO IL 26.11.1996, ORGANIZZA UN CIFRONE DI ORGE PEDERASTA!!!

    http://jenkins-ci.361315.n4.nabble.com/PRENDE-CAZZI-IN-CULO-RICCARDO-BARRAI-ALL-UNIVERSITY-OF-READING-RICCARDO-BARRAI-E-UN-PERVERSO-OMOSESS-td4896813.html

    https://uk.linkedin.com/in/riccardo-barrai-46840512b


    SI, E' SEMPRE COI CAZZI IN CULO, RICCARDO BARRAI, PRESSO L'UNIVERSITY OF READING! RICCARDO BARRAI E' UN OMOSESSUALE DI TIPO PERVERTITISSIMO. NATO A MILANO IL 26.11.1996. MA NON HA POI MILIARDI DI COLPE: FIN DALLA NASCITA VENNE SODOMIZZATO DAL PADRE PEDOFILO PAOLO BARRAI! UN VERME CRIMINALE! IL VERO BASTARDO COLPEVOLE!
    1
    RICCARDO BARRAI E' UN FEMMINONE! E' ORMAI UN DEPRAVATISSIMO OMOSESSUALE NATO A MILANO IL 26.11.1996. MA POTREBBE ANCHE ESSERE COMPRESO: FIN DALLA NASCITA VENNE SODOMIZZATO DAL PADRE PEDOFILO PAOLO BARRAI! UN BASTARDISSIMO CRIMINALE!
    ( DEPRAVED PEDOPHILE RICCARDO BARRAI BORN IN MILAN ON 26.11.1996 MAKES LOT OF HOMOSEXUAL ORGIES INSIDE UNIVERSITY OF READING. A LOT. WE HAVE EVIDENCES BOUT IT. BUT ... IN SOME WAY... HE COULD BE.. EVEN THOUGH JUST BY SOME VIEW POINTS OF VIEW, UNDERSTOOD. HE GOT SODOMIZED, SINCE BORN, BY HIS FATHER: WELL KNOWN PEDOPHILE, ALREADY 3 TIMES IN JAIL, PAOLO BARRAI, BORN IN MILAN ON 28.6.1965. EX CITIBANK. FIRED BADLY BY CITIBANK AND BEEN DONE CONDMENED TO JAIL BY CITIBANK )!

    A PROPOSITO DEL DELINQUENTISSIMO QUALE...

    ReplyDelete
  2. 2
    E' DAVVERO DA ARRESTARE SUBITO (PRIMA CHE FACCIA AMMAZZARE ANCORA), IL TERRORISTA NAZISTA ED ASSASSINO, PAOLO BARRAI, NATO A MILANO IL 28.6.1965. NONCHE' MEGA RICICLA SOLDI MAFIOSI E POLITI-C-RIMINALI, OSSIA FRUTTO DI MEGA RUBERIE E MEGA MAZZETTE, RICEVUTE DA LEGA LADRONA E STRAGISTA SPAPPOLA MAGISTRATI, NONCHE', TANTO QUANTO, NAZIFASCISTA DITTATORE E PEDOFILO: SILVIO BERLUSCONI! DICEVO, E' DAVVERO DA ARRESTARE UNA QUARTA VOLTA, E SUBITO, IL TERRORISTA NAZISTA ED ASSASSINO, PAOLO BARRAI. NON PER NIENTE, GIA' STATO IN GALERA 3 VOLTE. OPINIONI TUTTE TERRIFICANTI SU DI LUI! MEGA TRUFFATORE E MEGA RICICLA CASH ASSASSINO VIA CRIMINALISSIMA BLOCKCHAIN INVEST, OLTRE CHE VIA NALISSIMA WORLD MAN OPPORTUNITIES LUGANO, CRIMINALISSIMA WMO SA PANAMA E CRIMINALISSIMA BSI ITALIA SRL DI VIA SOCRATE 26 MILANO! NOTO PEDOFIL-O-MOSESSUALE SODOMIZZA BAMBINI! CACCIATO DA CITIBANK A SBERLE, PER MEGA FRODI CHE LI FACEVA! SBAGLIA SEMPRE IN BORSA! AZZERA I RISPARMI DI CENTINAIA DI PERSONE! FALSO&LADRO&TRUFFATORE! DIFFAMA SUL WEB A FINI NAZIRAZZISTI! FONDATORE DEI NUOVI MEGASSASSINI TERRORISTI DI ESTREMISSIMA DESTRA: "NUOVI NAR"! FONDATORE DEL, PROSSIMAMENTE, DI FREQUENTE, OMICIDA: KU KLUK KLAN PADANO! CONDANNATO AL CARCERE A MILANO ED IN BRASILE ( 8 ANNI E PURE PER PEDERASTIA OMOSESSUALE, RIPETO, PURE PER PEDERASTIA OMOSESSUALE)! MULTATO DA CONSOB 70.000 €! DESTABILIZZA L'ITALIA PER FILO NAZISTI SERVIZI SEGRETI SVIZZERI ( ITALIA, DICEVAMO, DA 30 ANNI, GIUSTISSIMAMENTE, NAZIONE SCHIFATA IN TUTTO IL MONDO, IN QUANTO FASCIOMAFIOSA DITTATURA DI BERLUSCONIA.. NON PER NIENTE, TUTTE LE PIU' GRANDI INDUSTRIE, IN ITALIA DA SECOLI, DALLA TIRANNIASSASSINA DI BERLUSCONIA SON SCAPPATE, VEDI FIAT, PIRELLI, LUXOTTICA, MERLONI E MIGLIAIA E MIGLIAIA DI ALTRE... E CHE SIA CHIARO, PLS, CHE IDDIO BENEDICA I GRANDI PM CHE NON SOPPORTANTO IL CANCRO DEL MONDO INTERO, SILVIO BERLUSCONI, COME HENRY WOODCOCK, ILDA BOCASSINI E CHIUNQUE ALTRO DI QUESTA AMMIREVOLISSIMA CATEGORIA)! FA CRIMINI SU CRIMINI E NAZI-ST-ALKING, SU INTERNET, SU ORDINE DEI PUZZONI CRIMINALISSIM SILVIO BERLUSCONI, PAOLO BERLUSCONI ED UBALDO LIVOLSI DI FININVEST. IL VERME ASSASSINO PAOLO BARRI, E' ANCHE, DA SEMPRE, INNEGGIANTE ALLO SPAPPOLAMENTO DI MAGISTRATI SCOMODI "COME BERLUSCONI GRANDISSIMAMENTE FECE CON FALCONE E BORSELLINO"! PAROLE SUE, DETTE SPESSISSIMO! ORGANIZZANTE OMICIDIO DI DAVID ROSSI DI MONTE PASCHI!
    Ho tantissimo da scrivere sul gia' 3 volte finito in galera, accertatissimo pedofilo omosessuale, ladro, truffatore, sempre falso, nazi-st-alker, mandante di omicidi ( spesso, ma non sempre, mascherati da finti incidenti, malori o "suicidate"... come quando fece ammazzare David Rossi di Monte Paschi, ma ne scrivero' in dettagli molto presto), mega ricicla soldi mafiosi e/o politico-criminali (piu' tanto di orrido altro), arrestato gia' 3 volte, Paolo Barrai, nato a Milano il 28.6.1965 e gia' residente a Milano in Via Ippodromo 105! Come presto meglio sottolineeremo, multato dalla Consob ben 70.000 euro!
    http://www.consob.it/main/documenti/hide/afflittivi/pec/mercati/2013/d18579.htm
    VI SONO TONNELLATE DI ALTRE COSE DA DIRE SU QUANTO SIA BASTARDO EFFERATO CRIMINALE E PEDOFILO PAOLO BARRAI. TROVATE UNA PARTE ( CHE PRESTO AMPLIEREMO ALL'INFINITO)... QUI:
    https://es-la.facebook.com/public/Truffati-Da-Paolo-Barrai

    ReplyDelete