Tuesday, March 11, 2014

Gustav Klimt - Alle origini di un mito (Milano)


Alle origini di un mito. Curata da Alfred Weidinger insieme ad Eva di Stefano, la mostra guarda al pittore austriaco attraverso i rapporti con i fratelli minori Ernst e Georg, a loro volta pittori, e alla sua passione per teatro e musica. Sono esposte opere dei fratelli Klimt e degli artisti a loro vicini per un totale di 100 lavori.
http://www.klimtmilano.it/



La mostra, organizzata dal Comune di Milano, Palazzo Reale, 24 ORE Cultura e Arthemisia Group, realizzata in collaborazione con il Museo Belvedere di Vienna e curata da Alfred Weidinger, affermato studioso di Klimt e vicedirettore del Belvedere, presenta per la prima volta a Milano alcuni dei più noti capolavori provenienti dai più importanti musei. 

Proprio il Museo Belvedere, in occasione del 150° anniversario della nascita di Klimt ha organizzato nel 2012 un grande mostra che dava conto della formazione, dello sviluppo e dell’apice della carriera artistica del genio austriaco, riunendo molti lavori di Klimt tra cui 40 oli. Nella mostra milanese, aperta dal 12 marzo al 13 luglio a Palazzo Reale, ve ne saranno 20, oltre ad altri suoi lavori e di artisti a lui vicini, a cominciare dai fratelli Ernst e Georg, per un totale di oltre 100 opere. 

La ricostruzione originale del “Fregio di Beethoven” – esposto nel 1902 a Palazzo della Secessione a Vienna, fondata nel 1897 – chiuderà il percorso espositivo, occupando un’intera sala e “immergendo” il visitatore nell’opera d’arte totale, massima aspirazione degli artisti della Secessione viennese e tutto il percorso espositivo si avvarrà di un allestimento che integra tematiche e opere nel contesto di arte totale proprio della movimento. 

La mostra si propone dunque di indagare i rapporti familiari e affettivi di Klimt, esplorando gli inizi della sua carriera alla Scuola di Arti Applicate di Vienna e la sua grande passione per il teatro e la musica attraverso l’esposizione di opere provenienti anche da altri importanti musei, tra cui diversi capolavori come Adamo ed Eva (Adam and Eve), Giuditta II, Girasole (Sonnenblume) e Acqua mossa (Bewegtes Wasser). 

Uffici stampa: 
24 Ore Cultura – Gruppo 24 Ore 
Elisa Lissoni | elisa.lissoni@24orecultura.com | twitter @LaEli_sa | T. 02 30223643 
Stefania Coltro | s.coltro@gmail.com | twitter @laziastefi | M. 349 6108183 
Barbara Notaro Dietrich | b.notarodietrich@gmail.com | M. 348 7946585 

Arthemisia Group 
Adele Della Sala | ads@arthemisia.it | T. 06 69380306 

Comune di Milano 
Elena Maria Conenna | elenamaria.conenna@comune.milano.it | T. 02 88453314 

Martedì 11 marzo, alle ore 11.30, presso la Sala delle Otto Colonne a Palazzo Reale, l'Assessore alla Cultura Filippo Del Corno presenta la mostra 

Inaugurazione 11 marzo 

Palazzo Reale 
piazza Duomo, 12 Milano 
ORARI 
lunedì 14.30 – 19.30 
martedì, mercoledì, venerdì e domenica 9.30 – 19.30 
giovedì e sabato 9.30 – 22.30 
Intero: €11,00 
Ridotto: €9,50 
Ridotto speciale: € 5,50 
Audioguida inclusa nel biglietto 
APERTURE STRAORDINARIE 
7 dicembre: 9.30-22.30 
8 dicembre: 9.30-19.30 
24 dicembre: 9.30-14.30 
25 dicembre: 14.30-18.30 
26 dicembre: 9.30-22.30 
31 dicembre: 9.30-14.30 
1 gennaio: 14.30-19.30 
6 gennaio: 9.30-19.30 
(ultimo ingresso un’ora prima della chiusura)

No comments:

Post a Comment